A Monaco di Baviera la presentazione della regata mediterranea “Barcolana”

In vista della 50° edizione della “Barcolana”, la più grande regata del Mediterraneo, che si svolgerà dal 5 al 14 ottobre 2018 nel Golfo di Trieste, la Camera di Commercio Italo-Tedesca organizza oggi, 13 settembre 2018 alle ore 17.30, presso Eataly, nella Schrannenhalle di Monaco di Baviera, (Blumenstraße 4) una presentazione per la stampa e gli appassionati di vela, alla presenza di Mitja Gialuz, presidente del circolo velico Societá Velica Barcola Grignano e Alessio Lilli, amministratore delegato dello sponsor TAL.

Ai suoi inizi, nell’ottobre del 1969, la Barcolana non era che una piccola regata locale alla quale parteciparono solo 51 barche a vela. A quel tempo, l’obiettivo principale del piccolo evento non era altro che il puro piacere di navigare; chiunque avesse una barca poteva concorrere. La regata era stata organizzata allora dal piccolo circolo velico Società Velica di Barcola e Grignano (SVBG) che, dopo aver prodotto alcuni dei maggiori velisti del mondo, conta attualmente più di 600 soci – e organizza ancora oggi la “Barcolana”.

Partecipano alla “Barcolana” velisti provenienti da tutto il mondo. La scorsa edizione ha registrato la partenza di 2101 barche a vela – un record mondiale! Sull’acqua erano presenti 25.000 persone mentre 300.000 spettatori seguivano lo spettacolo da terra. Particolarmente interessante: la linea di partenza è lunga ben tre chilometri, per dare alle oltre 2000 imbarcazioni partecipanti la possibilità di partire contemporaneamente.

Durante i dieci giorni che precedono la gara, la città di Trieste offre oltre 350 eventi sui temi della vela, degli sport acquatici, dell’arte e della cultura oltre ad innumerevoli workshop sul tema del mare. Tradizionalmente la leggendaria regata ha luogo sempre la seconda domenica di ottobre (quest’anno il 14 ottobre). La linea di partenza si estende per 3 km dal borgo di “Barcola” al famoso Castello di Miramare, costruito da Massimiliano d’Asburgo ad ovest di Trieste. Il percorso conduce a sud-est verso la costa slovena e poi di nuovo verso l’Italia. Il traguardo si trova di fronte al Faro della Vittoria.

Per l’importante anniversario di quest’anno, le Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare Italiana sorvoleranno la linea di partenza esibendosi in acrobazie artistiche; e mentre i velisti sulle loro imbarcazioni attenderanno il segnale di partenza, il cielo tra Barcola e Miramare si immergerà nei colori della bandiera italiana.

Per info: marketing@italcam.de.