California: le opportunità offerte dalla settima economia mondiale

caliLa California è uno degli Stati più belli ed emozionanti degli USA e l’economia nazionale è vitale, il tasso di imprenditorialità è elevatissimo (ogni anno nascono moltissime società) ed uno dei suoi simboli è certamente la Silicon Valley, considerata la capitale mondiale dei produttori di software.
Ma la California non è solo la patria dei nuovi trend, della natura e del divertimento perché con quasi 2.450 miliardi di dollari di ricchezza prodotti, la California è di gran lunga lo Stato più ricco degli Stati Uniti seguito – seppur a debita distanza – da Texas ($ 1.640 miliardi) e Stato di New York ($ 1.455 miliardi). La sua potenza economica è impressionante: la California oggi è la settima potenza industriale a livello mondiale e la prima potenza agricola del mondo occidentale.
I prodotti italiani maggiormente esportati in California sono bevande, macchinari, veicoli non su rotaia, grassi e olii ma – data l’ampiezza del mercato – gli spazi per una penetrazione commerciale ancor più profonda sono davvero enormi. Lo Stato esporta principalmente PC, prodotti elettronici, attrezzature per il trasporto e macchinari non elettrici. L’importanza del commercio internazionale è ben condensata in un dato: circa 1/7 dei posti di lavoro dello Stato derivano proprio da attività di import-export.


 

California: the opportunities offered by the world’s seventh largest economy

California is one of the most beautiful and exciting States in the USA. It boasts a vibrant economy and an extremely high rate of entrepreneurship (numerous new companies are established every year), and one of its most prominent symbols is certainly that of Silicon Valley, which is considered the world capital of software producers.
But there’s much more to California than new trends, natural beauty, and good times. In fact, with nearly $ 2.45 billion in wealth generated, California is by far the richest State in the country, followed by Texas ($ 1.64 billion) and New York ($ 1.455 billion). Its economic power is quite impressive: California is currently the world’s seventh industrial power, and the top agricultural power in the Western world.
While the Italian products most widely exported to California include beverages, machinery, non-rail vehicles, fats and oils, given the size of the market there is enormous room for even greater market penetration. The State mainly exports personal computers, electronic products, transport equipment, and non-electrical machinery. The importance of international trade can be summed up with one figure: about 1/7 of the State’s jobs are derived precisely from export/import activities.