Design e digitale, il nuovo Made in Italy

Fonte: iStock

Quando l’innovazione e la tecnologia incontrano il design e il saper fare del Made in Italy, succede che un’azienda produttrice di materie plastiche festeggi i cent’anni inventandosi nuovi materiali per gli oggetti 3D, che mobili fatti su misura finiscano negli uffici dei grattacieli di Mosca, che da uno studio della Nasa sull’inquinamento nasca un vaso purifica l’ambiente domestico intorno al quale si sviluppa una nuova impresa. Oppure che dagli scarti delle poltrone più famose nel mondo nascano nuovi rivestimenti.

Il settore dell’arredamento e del design, fiore all’occhiello del Made in Italy, negli ultimi anni ha presentato numeri in crescita, anche grazie agli incentivi, in primis il bonus mobili.

Leggi il testo completo su PMI.it