Il “Sistema Italia” dell’audiovisivo al Ventana Sur 2016 di Buenos Aires

èItalia 111 – News

leo-y-diego-770x472Il processo di internazionalizzazione dell’audiovisivo italiano, attuato nell’ambito del progetto di promozione Ice-Anica, ha visto una importante presenza italiana durante l’edizione 2016 di Ventana Sur a Buenos Aires, il più importante mercato audiovisivo di tutta l’America Latina, organizzato da Incaa (Istituto Argentino di cinema) e Marchè di Cannes, con il supporto di Europa-creativa e di Anica.
Anica ha portato a Buenos Aires numerosi film, tra le più recenti produzioni, vari distributori e le principali società di vendite estere. Ben otto film italiani sono stati presentati al mercato con proiezioni di gala ogni sera e una massiccia presenza in cartellone nella giornata europea. Lo stand italiano, che ospitava anche un desk “dedicato” della Roma-Lazio Film Commission (RLFC), è stato molto frequentato e numerosissimi sono stati gli incontri e le riunioni con i principali operatori internazionali.


 

The ‘Italian System’ of audiovisuals at the 2016 Ventana Sur in Buenos Aires

In the process of internationalization of Italian audiovisuals, put into effect under the Ice-Anica promotional project, there was an important Italian presence during the 2016 edition of Ventana Sur in Buenos Aires, the most important audiovisual market in the whole of Latin America, organized by INCAA (Argentinian Cinema Institute) and the Cannes Marché du Film, with the support of Creative Europa and Anica (National Association of Audiovisual and Multimedia Cinematographic Industries). Anica took numerous films to Buenos Aires, including the most recent productions, various distributors and the main foreign sales companies. Eight Italian films were presented at the market with gala screenings every evening and a huge presence on the billboard on European Day. A large number of visitors frequented the Italian stand, which had a desk ‘dedicated’ to the Rome-Lazio Film Commission (RLFC), and there were numerous gatherings and meetings with the leading international operators.