La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

Eventi in Fiera

di Liliana Allena, Presidente Fiera del Tartufo d’Alba

La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba è una grande vetrina e un prestigioso palcoscenico sul quale salgono e vengono valorizzate le eccellenze non solo locali, ma di tutto il Paese, il cuore di quel Made in Italy che è il nostro più importante biglietto da visita all’estero ed è il motore della nostra economia.
Nei due mesi di Fiera, che per la prima volta nella sua storia dura per otto settimane e il Mipaaf ha inserito tra le più importanti manifestazioni nazionali, il Tartufo Bianco d’Alba ha fatto e farà una serie di importanti incontri con i più diversi ambiti e settori: dalla cultura alle grandi mostre, dal folclore allo sport, dalla letteratura al design, dalla moda alla musica, passando ovviamente per le cucine di prestigiosi cuochi locali e chef nazionali attraverso il “think tank dei sapori” dell’Alba Truffle Show, il palco dove il Tartufo viene abbinato a piatti innovativi e della tradizione. Nel corso del mese ottobre, il “Re dei Funghi” ha incontrato i grani antichi della Sicilia, le meraviglie ittiche della Liguria, i prodotti tradizionali di Chieri e il Chierese. Nelle prossime settimane si prepara ad accogliere le eccellenze agroalimentari di Parma, Città Creativa UNESCO, il 12 e 13 novembre, e quelle della Basilicata, in un grande evento finale il 26 e 27 novembre. Tra gli appuntamenti ancora in programma, Poetica, festival della poesia città di Alba, una quattro giorni di incontri in cui il Tartufo diventerà narrazione del gusto, racconto poetico del nostro ricco bagaglio enogastronomico che è fatto di ricette, ingredienti di qualità e tradizioni, ma anche di grande cultura.
Da non perdere, le mostre legate alla Fiera: Futur Balla (fino al 27 febbraio 2017), la retrospettiva su Francesco Clemente (fino al 13 novembre), Regine & Re di Cuochi (fino al 27 novembre), la mostra sui Manifesti d’autore della Fiera (fino all’11 dicembre) e La stanza Barocca (fino al 27 novembre). Tutti gli eventi della Fiera sono consultabili sul nostro sito www.fieradeltartufo.org.


The International White Truffle Fair of Alba

Events of the Fair

The International White Truffle Fair of Alba is a great showcase for promoting the excellent products of this region and of the country. It represents the heart that is Made in Italy – arguably our most important business card abroad and the engine of our economy. For the first time in its history, the fair lasts eight weeks and was included by Mipaaf as one of the most important events of Italy.
In the two months that the Fair is held, the white truffle of Alba has been (and continues to be) involved with a series of important encounters that include a large variety of sectors: culture, large exhibitions, folklore, sports, literature, design, fashion, music, and food. Important local and national chefs highlight the white truffle of Alba during their “think tank of flavors,” the Alba Truffle Show, or the stage where the truffle is paired with innovative and traditional dishes. In October, the “King of Mushrooms” met the heritage grains of Sicily, the fish of Liguria, and the traditional products of Chieri and its surroundings. On November 12 and 13, the region will welcome the excellent cuisine of Parma, a UNESCO Creative City, as well as Basilicata in a grand finale on November 26 and 27. Among the events scheduled there will be Poetica, a four day poetry festival in the city of Alba during which truffles become the narrative and poetic account of our rich gastronomic heritage, one made of recipes, high quality ingredients, tradition, and culture.
Don’t miss the exhibitions related to the Fair: Futur Balla (until February 27, 2017), a retrospective of Francesco Clemente (until November 13), Regine & King of Chefs (until November 27), the exhibition of posters of the Fair (until December 11), and Baroque rooms (until November 27). See all events of the Fair on our website at www.fieradeltartufo.org.