L’America rende onore alla cultura italiana

èItalia 110 – USA

Nel corso del mese di ottobre, l’America festeggia il contributo degli Italiani e degli Italo-Americani

Editoriale di Christiano Manfrè, Presidente della CCIE di Los Angeles

Da anni ormai, attraverso un “proclama” ufficiale da parte del Presidente degli Stati Uniti, il mese di ottobre è noto come l’Italian Heritage Month.
A cinque secoli dalla scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo, sono decine di milioni gli italiani che hanno seguito le sue orme, cercando avventura e nuove opportunità da questa parte dell’oceano. Generazioni di Italo-Americani hanno contribuito a plasmare l’attuale società americana,  diventandone parte integrante e ricoprendo ruoli di prestigio in tutti i campi professionali. Nel corso dell’Italian Heritage Month, l’America riconosce e rende omaggio all’eredità culturale degli Italo-Americani e ne celebra il contributo alla nazione.
Oggi l’eredità di quegli immigrati è rintracciabile nei milioni di americani di origine italiana che, rimanendo orgogliosamente legati alle proprie tradizioni,  rafforzano e arricchiscono questo paese.

Facendo leva su una vasta gamma di iniziative ed eventi culturali e in risposta al crescente interesse verso la nostra cultura, per tutto il mese di ottobre la Camera di Commercio Italiana a Los Angeles, assieme alle Istituzioni del Sistema Italia offre uno spaccato d’Italia e si conferma essere un punto di riferimento essenziale per la collettività italiana sulla costa ovest degli Stati Uniti. L’obiettivo è rappresentare e promuovere l’Italia in tutta la sua complessità culturale, nel campo delle arti visive, del commercio, della musica, dell’architettura e del design, del cinema, della letteratura, della scienza, della moda e dell’eno-gastronomia. Tra i più significativi spiccano il San Gennaro Festival, il Taste of Italy – che ogni anno si svolge presso la Pico House, un tempo presidio delle prime compagini di Italiani giunti a Los Angeles – Ospitalità Italiana a WestEdge Design Fair e gli eventi di Ciao Santa Monica.

Se le celebrazioni della cultura italiana, nell’area Losangelena, hanno avuto così tanto eco e così tanto successo, molto lo si deve alla presenza all’interno del governo cittadino del Councilman Joe Buscaino, che mai ha dimenticato le proprie origini italiane. Per questa ragione, la IACCW ha deciso di conferirgli la nomina di Honorary Chairman of the Board durante una cena-evento cui hanno preso parte, oltre alle istituzioni italiane locali rappresentate dal Console Generale Antonio Verde, anche i soci della Camera e la business community. La IACCW celebra con orgoglio lo spirito italiano, al contempo passato e futuro di questa nazione.


America Pays Homage to Italian Culture

In the month of October, America celebrates Italian and Italian-American’s contribution to the country’s culture

Editorial by Christiano Manfrè, President of the CCIE in Los Angeles

For the past several years, thanks to an official proclamation of the U.S. President, October has been known as Italian Heritage Month.
Five centuries after Columbus discovered America, tens of millions of Italians followed in his footsteps and crossed the ocean searching for adventure and new opportunities.
Generations of Italian-Americans contributed to shaping America’s society, becoming an integral part of it through prestigious professional achievements.

During Italian Heritage Month, America recognizes the Italian-American heritage, honoring their contribution to the nation.
Today, the heritage of those immigrants can be found in millions of Italian-Americans who proudly stay connected to their roots thus strengthening and enriching the US cultural fabric.

Leveraging the ever growing interest toward our culture, for the month of October the Italy-America a Chamber of Commerce West, together with other local Italian institutions, will offer a taste of Italy through a wide range of initiatives and events. The Chamber continues to be an essential point of reference for the growing Italian community on the US Western region.

The purpose is to represent and promote Italy, its cultural complexity and achievents in the fields of visual arts, trade, music, architecture and design, cinema, literature, science, fashion, food and wine.
Amongst the most significant events:  Feast of San Gennaro, Taste of Italy Festival – taking place yearly by the Pico House, in the historic Little Italy- Italian Hospitality at WestEdge Design Fair and the Ciao Santa Monica events.

These Italian celebratory events owe much of their success to Councilman Joe Buscaino of the Los Angeles City Council, who deeply cherishes his Italian heritage.
For this reason, IACCW appointed him Honorary Chairman of the Board during a dinner party attended by local Italian institutions represented by Italian Consul General Antonio Verde, Chamber members and the local business community.
IACCW proudly celebrates the Italian spirit, as integral part of both past and future of this great nation.