Panda d’Oro 2016: 10 premi assegnati a Shanghai


    Editoriale di Sergio Bertasi, Presidente della Camera di Commercio Italiana in Cina

    Cari lettori,
    Sono felice di aver la possibilità di parlarvi del Premio panda d’Oro, che quest’anno – giunto alla sua settima edizione – assume un significato particolare in quanto segna l’avvio delle celebrazioni dei 25 anni della nostra Camera. Un traguardo importante per la nostra associazione, protagonista in Cina e testimone dei suoi cambiamenti, sempre al fianco delle imprese e delle istituzioni italiane.
    Istituito nel 2010, il Premio Panda d’Oro è un concorso organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Cina, patrocinato dall’Ambasciata d’Italia in Cina, dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dal Ministero dello Sviluppo Economico, e promosso in collaborazione con la Fondazione Italia-Cina. Il Premio riconosce e valorizza quelle aziende italiane e cinesi che hanno maggiormente contribuito a dare slancio alle relazioni economiche tra Italia e Cina.
    Questa settima edizione del Premio Panda d’Oro – che si è svolta presso il Grand Hyatt Hotel di Shanghai – si è chiusa con 10 aziende premiate e ha segnato un record di presenze con oltre 500 ospiti in sala. Siamo particolarmente felici di aver visto la presenza delle principali istituzioni e partner con cui collaboriamo, l’Ambasciata e la rete consolare, l’agenzia ICE e EUSME Centre.
    The Time-honoured Panda Award è stato assegnato a Magneti Marelli, che festeggia il 20esimo anniversario dei propri stabilimenti in Cina. Sylvain Dubois, Chairman e CEO ha ritirato il premio, consegnato da Rita Fatiguso, Corrispondente de Il Sole 24 Ore e membro della Giuria del Premio.
    The Best project Panda Award è stato vinto da In3Act. Guido Dandolo Giacconi, co-founder e Presidente ha ritirato il premio consegnato da Augusto Massari, Ministro Consigliere e Capo dell’Ufficio economico-commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Pechino.
    Zhenjiang Economic and Technological Development Zone e Gartour si sono aggiudicati ex-aequo il Friendship Panda Award. Mi sono pregiato di consegnare personalmente i premi, rispettivamente a Mr. An Jiang, Membro del Comitato del Partito Comunista (CPC) del Zhenjiang New Area Working Committee e a Xia Changhong, China’s Chief Director di Gartour. L’Innovative Panda Award è stato attribuito a Icona Design & Engineering. Enea Colombo, General Manager, e Teresio Gigli Gaudi, Chairman & CEO di Icona Group, hanno ritirato il premio consegnato da Amedeo Scarpa, Direttore Ufficio Agenzia ICE di Pechino.
    L’Ethic Panda è andato a Ferrero China. Angelo Giardini, General Manager, ha ritirato il premio consegnato da Stefano Beltrame, Console Generale d’Italia a Shanghai.
    Linguaviva Educational e Politecnico di Milano si sono aggiudicati ex-aequo il premio Educational Panda. Il Direttore dell’Istituto italiano di Cultura di Shanghai, Alberto Manai, ha consegnato i premi ad Alessandro Vidoni, Presidente di Linguaviva Educational Group e a Giuliano Noci, Pro-rettore del Polo Territoriale Cinese.
    Il Best SME Panda Award è stato assegnato per il secondo anno consecutivo a Loccioni. Ha ritirato il premio Andrea Alcini, Managing Director. A consegnarlo, Chris Cheung, Direttore dell’EUSME Centre, progetto europeo di cui la Camera di Commercio Italiana in Cina è implementing partner.
    Giacomini Heating and Cooling Technology (Beijing) Co. Ltd ha rinnovato la propria leadership per il premio Panda d’Oro, vincendo per il secondo anno consecutivo il premio. Roberto Ferraro, Managing Director Asia Pacific, ha ritirato il premio consegnato dall’Ambasciatore d’Italia nella R.P.C., Ettore Francesco Sequi.
    Durante la serata, abbiamo voluto rendere omaggio all’Italia, attraverso una serie di video promozionali sulle eccellenze italiane nei piu’ diversi settori, dalla tecnologia, all’arte, dal cibo al cinema. Altri contenuti promozionali della serata sono stati la presentazione del progetto Ospitalità Italiana – Ristoranti italiani in Cina con anticipazione della Prima Settimana della Promozione della Cucina Italiana all’Estero nel Mondo, che si svolgerà dal 21 al 27 novembre p.v. e che vedrà i ristoranti certificati protagonisti con menu’ di degustazione e l’esibizione musicale dal vivo della cantante di orgine sarda Manuela Mameli.
    Riporto alcune parole pronunciate dall’Ambasciatore d’Italia nella R.P.C. nel discorso di apertura e saluto agli ospiti: “Siamo alla settima edizione del Premio Panda d’Oro e ancora una volta le comunità d’affari italiana e cinese si ritrovano in un contesto competitivo e gratificante per festeggiare insieme alcuni nostri amici e colleghi che hanno lavorato duramente e con successo per promuovere la prosperità delle lore aziende e, in ultima analisi, dei nostri paesi”.
    Proseguendo: “I premi non sono solo un riconoscimento, meritatissimo, a chi li riceve. Sono anche la dimostrazione che l’Italia è un paese forte, moderno, laborioso e vitale, capace come pochissimi altri di coniugare tradizione e innovazione. Un paese unico perchè riesce a essere non solo una superpotenza culturale e artistica, ma anche un’incredibile fucina di talenti scientifici e di innovazione tecnologica”. Siamo stati lietissimi della partecipazione dell’Ambasciatore e responsabilizzati dalle sue parole, nuovo metro per misurare ed indirizzare il lavoro svolto quotidianamente, sia dalla comunita’ imprenditoriale che costituisce la Camera che dallo staff che lavora nella struttura. Desidero ringraziare quanti hanno contribuito all’organizzazione del Premio, Membri del Comitato di Selezione e Giuria in primis; le aziende che si sono candidate e che hanno sponsorizzato la serata di Gala ed infine tutti gli ospiti, amici italiani e cinesi, che vi hanno partecipato per celebrare insieme le storie di successo delle nostre imprese.
    Vi aspettiamo alla prossima edizione,


    Panda d’Oro 2016: 10 awards delivered in Shanghai

    Dear readers,
    I am pleased to have this opportunity to introduce you to the Panda d’Oro Award. At its seventh edition this year, the Award has a particular significance since it marks the beginning of the celebration of 25 years of our Chamber. An important milestone for our association, that has been playing a prominent role and has been witnessing the changes of the contemporary China, on the side of the Italian companies and institutions.
    Established in 2010, the Panda d’Oro Award is a competition organized by the China – Italy Chamber of Commerce, with the patronage of the Embassy of Italy to the P.R.C, the Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation and the Ministry of Economic Development, and promoted in cooperation with the Fondazione Italia-Cina. This Award recognizes and gives value to those Italian and Chinese companies which mostly contributed to the development of business relationships between Italy and China. Held at Grand Hyatt Hotel in Shanghai, this seventh edition of the Panda d’Oro Award, proclaimed 10 awarded companies and marked a record of more than 500 attendees. We are particularly glad to have hosted our main partners, the Embassy of Italy to the P.R.C. and the Consulate General network, the Italian Trade Agency and the EUSME Centre. The Time-honored Panda Award was given to Magneti Marelli, which celebrates the 20th anniversary since the establishment of its Chinese plants. Sylvain Dubois, Chairman and CEO, collected the award delivered by Rita Fatiguso, Il Sole 24 Ore Correspondent in China and also a member of the Jury of the Award.
    The Best Project Panda Award was won by In3Act. Guido Dandolo Giacconi, co-founder and President collected the award delivered by Augusto Massari, Minister Counsellor and Chief of the Economic and Commercial office of the Embassy of Italy to the P.R.C.
    Zhenjiang Economic and Technological Development Zone and Gartour were awarded ex-aequo the Friendship Panda Award. I was honored to personally deliver the prizes to Mr. An Jiang, Member of the CPC of Zhenjiang New Area Working Committee and to Mr. Xia Changhong, China’s Chief Director of Gartour.
    The Innovative Panda Award was given to Icona Design & Engineering. Enea Colombo, General Manager, and Teresio Gigli Gaudi, Chairman & CEO of Icona Group, collected the award delivered by Amedeo Scarpa, Director of the Italian Trade Agency – Beijing Office.
    The Ethic Panda went to Ferrero China. Angelo Giadini, General Manager, has collected the award delivered by Stefano Beltrame, Consul General of Italy in Shanghai.
    Linguaviva Educational and Politecnico di Milano were awarded ex-aequo the Educational Panda award. Director of the Italian Cultural Institute in Shanghai, Alberto Manai, has delivered the awards to Alessandro Vidoni, President of Linguaviva Educational Group and to Giuliano Noci, Vice Rector for China of the Politecnico di Milano.
    The Best SME Panda Award was given to Loccioni for the second consecutive year. Andrea Alcini, Managing Director, collected the award. Chris Cheung, Director of the EUSME Centre, the European project whose China – Italy Chamber of Commerce is one implementing partner, has delivered the award.
    Giacomini Heating and Cooling Technology (Beijing) Co. Ltd has renewed its leadership for the Panda d’Oro Award, winning this award for the second consecutive year. Roberto Ferraro, Managing Director of Asia Pacific, collected the award delivered by the Ambassador of Italy, Ettore Francesco Sequi.
    During the event, we paid tribute to Italy with a series of promotional videos about Italian excellences in different industries, from technology to art, from food to cinema. Other promotional contents of the event included the presentation of the Project Italian Hospitality Seal – Italian restaurants in China, the preview of the First Worldwide Promotional Week of the Italian Cuisine Abroad, from november 21st to november 27th 2016 with tasting activities promoted by the network of certificated restaurants, and the live music performance by the Sardinian singer Manuela Mameli.
    Hereby I share some words pronounced by the Ambassador of Italy in PRC in his opening and greeting speech to the guests: “This is the 7th edition of the Panda d’Oro Award. The Italian and Chinese business communities are again gathered in a competitive and pleasing context to celebrate some of our friends and colleagues, who worked hard in order to make their companies and our country, Italy, successful in China”.
    He continued: “Prizes are not only a deserved reward to whom receive them. They are also evidence that Italy is a strong, modern, laborious and dynamic country, as few others are, where tradition meets innovation. A unique country that represents not only a cultural and artistic superpower but also an incredible hotbed of scientific talents and technology innovation”. We were delighted to have with us H.E. the Ambassador, whose words made us feel responsible and raise our awareness on how to measure and direct our daily work, as entrepreneurs and as staff of the CICC.
    I would like to thank those that contributed to the organization of the Award, Members of the Selection Committee and the Jury, candidates and sponsors companies. Last but not least, all our guests, Italian and Chinese friends, that attended this event to celebrate together the successful stories of our companies. Next year, do not miss the Panda d’Oro Award!