Vino: Italia ha primato mondiale produzione 2016

Coldiretti: Il vino Made in Italy conquista nel 2016 la leadership mondiale nella produzione con circa 50 milioni di ettolitri e aumenta del 3% il valore dell’Export che raggiunge il massimo storico di sempre a 5,2 miliardi. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti dalla quale si evidenzia che il vino è nel 2016 la prima voce dell’Export agroalimentare nazionale.

“Il primato produttivo davanti alla Francia nel 2016 è dovuto, sottolinea la Coldiretti, alla crescita in Veneto che si conferma la principale regione produttrice ma anche in Emilia-Romagna, Piemonte”, secondo l’Ismea. Sorprendente, evidenzia Coldiretti, il successo del vino tricolore in casa degli altri principali produttori, con gli acquisti che crescono in Francia (+5%), Stati Uniti (+3%), Australia (+14%) e Spagna (+1%). E nel Paese transalpino, patria dello Champagne, lo spumante tricolore fa addirittura segnare un incremento in doppia cifra, pari al +57%.


 

Wine: Italy Holds the World Record for Production in 2016

Coldiretti: in 2016, Made in Italy wine conquered the world leadership in production, with about 50 million hectoliters and an increase of 3% on exports, which reached a new turnover record of 5.2 billion Euro. This is the result of a study performed by Coldiretti, which shows that in 2016 wine is the first product of the national agro-food exports.

“The production record in 2016, which effectively placed Italy ahead of France, is due, according to Coldiretti, to growth in Veneto, which remains Italy’s main wine producing region, but also in other regions, like Emilia-Romagna and Piedmont”, according to ISMEA. The success of Italian wine in other wine-producing countries is amazing, highlights Coldiretti, with purchases that grew in France (+5%), the United States (+3%), Australia (+14%) and Spain (+1% ). And in France, home of Champagne, the sale of Italian sparkling wine (spumante), registered a double-digit increase of +57%.