Cooperazione nel settore della Difesa Navale italo-francese

Naval Group e Fincantieri recepiscono con soddisfazione la decisione di oggi del Governo francese e del Governo italiano di inaugurare un processo congiunto che aprirà la strada alla futura creazione di una progressiva alleanza nel settore della difesa navale.

I due gruppi svolgeranno un ruolo chiave nel comitato direttivo che sarà avviato nei prossimi giorni con l’obiettivo di definire entro giugno 2018 una roadmap che dettagli i principi della futura alleanza.

Inoltre, l’accordo raggiunto oggi dai due Governi sulla struttura dell’azionariato di STX France, che prevede la partecipazione sia di Naval Group che di Fincantieri, rappresenta un importante primo passo ed un’opportunità di ulteriore sviluppo nella cooperazione navale.

Hervé Guillou, CEO di Naval Group, e Giuseppe Bono, CEO di Fincantieri, hanno dichiarato: “I nostri due gruppi hanno già cooperato con successo sui programmi FREMM ed Horizon e cogliamo con soddisfazione l’opportunità di raggiungere assieme la nostra ambizione europea nel contesto di un mercato della difesa navale sempre più competitivo, nonché di continuare a supportare la Marina italiana e la Marina francese.” (Fincantieri)