Danimarca: Itinera realizzerà nuovo ponte sullo Stretto di Storstrom

Itinera, società del gruppo Gavio, si è aggiudicata la gara d’appalto per la costruzione del nuovo ponte sullo Stretto di Storstrom, in Danimarca. Il valore complessivo del progetto, commissionato dal Danish Road Directorate del Ministero dei Trasporti danese, è di circa 282 milioni di euro. Itinera realizzerà l’opera in qualità di leader, con una quota del 51% di una joint venture con le imprese Condotte d’Acqua e Grandi Lavori Fincosit, e con Seteco Ingegneria come sottoappaltatrice per la consulenza tecnica. La sottoscrizione del contratto è attesa entro la fine dell’anno, mentre i lavori inizieranno nel 2018. La data di completamento dell’infrastruttura è prevista invece per il 2023. Il ponte collegherà le isole di Selandia e di Falster sul Mar Baltico, e sarà parte integrante del piano infrastrutturale di collegamento Danimarca-Germania tramite il tunnel di Fehmarn. Lo Storstrom Bridge, che andrà a sostituire il vecchio ponte risalente al 1937, sarà il terzo ponte più lungo di Danimarca (dopo lo Storeblt e l’Oresund), con una lunghezza di 4 Km e una larghezza di 24 metri. Sul ponte troveranno spazio due corsie stradali (per un traffico giornaliero previsto di 8.000 vetture), due binari per il transito di treni ad alta velocità nell’ambito della linea ferroviaria Copenaghen-Amburgo, e una pista ciclabile e pedonale.