l’Italia è tra i primi Paesi partecipanti all’Esposizione Universale a far partire i lavori di costruzione

Con la cerimonia per la posa della prima pietra del Padiglione italiano presso il sito dell’Expo 2020 Dubai l’Italia è tra i primi Paesi partecipanti all’Esposizione Universale a far partire i lavori di costruzione.
Il “groundbreaking” si è tenuto presso il sito di Expo alla presenza del vice Ministro allo Sviluppo Economico Stefano Buffagni, dell’Ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti Nicola Lener, dell’ Executive Director Expo Bureau Najeeb al Ali e del Commissario generale dell’Italia Paolo Glisenti.