2º Festival del Cinema Italiano in Bulgaria

Regione Puglia con Apulia Film Commission e Puglia Promozione partner del “2° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria – Un viaggio tra cinema, arte, turismo e enogastronomia: proiezioni, incontri, workshop ed eventi di promozione per una Festa dedicata all’eccellenza della Regione Puglia” – 19/23 giugno 2017

La tradizione della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria di favorire iniziative di promozione del cinema italiano di qualità e di cooperazione culturale cinematografica tra imprese italiane e bulgare continua anche nel 2017: accanto agli aspetti più propriamente connessi all’industria cinematografica, il “2° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria” rende omaggio quest’anno alle bellezze culturali, paesaggistiche, naturali e turistiche nonchè enogastronomiche della Regione Puglia.

Promossa e organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria, con il patrocinio dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, Avv. Loredana Capone, del Ministero della Repubblica di Bulgaria, dell’Ambasciata d’Italia a Sofia e del Comune di Sofia, città creativa per il cinema dell’UNESCO, l’iniziativa promozionale si avvale della collaborazione di Apulia Film Commission, la più attiva Film Commission regionale a livello nazionale, di Puglia Promozione, l’Agenzia Regionale del Turismo, della Bulgarian National Film Center  di Sofia, del National Palace of Culture di Sofia e della Nu Boyana Film Studios, i set cinematografici più importanti dell’area balcanica  e rientra nell’ambito della tradizionale rassegna promozionale del Festival Italiano, la tradizionale rassegna di eventi, promossa dall’Agenzia ICE di Sofia, dedicati all’Italia ed alla sua straordinaria offerta culturale ed imprenditoriale che ogni anno si svolge nei mesi di maggio e giugno a Sofia ed in altre città del Paese, giunto quest’anno alla quattordicesima edizione.

Dal 19 al 23 giugno la città di Sofia, città creativa per il cinema dell’UNESCO, sarà la prima piazza in Europa dove l’arte cinematografica, i prodotti e servizi offerti dal territorio pugliese, gli itinerari di rilievo naturalistico-internazionale, le riserve marine, le aree protette regionali, le riserve naturali e le attività a esse connesse (cycling, trekking, birdwatching, diving) e le eccellenze enogastronomiche ed agroalimentari regionali, e quindi il modello “Talento, qualità e tradizione” della Regione Puglia, regaleranno a tutti gli ospiti ed appassionati dell’Italia un « biglietto » verso un viaggio esperienziale di qualità.

Sono otto le pellicole cinematografiche in programma al Cinema Lumière di Sofia attraverso le quali vivere la Puglia ed esplorarne i paesaggi, le bellezze naturali, l’arte e gustarne i sapori, perché “un film è sempre l’inizio di un viaggio”, il fenomeno del cineturismo porta per mano a scoprire le location dei film e le emozioni che si celano dietro la più grande macchina dei sogni: il CINEMA. #WeareinPuglia!

Una conferenza stampa di lancio del 2° Festival del Cinema Italiano si terrà il 19 giugno presso il Sofia Balkan Hotel alla presenza dei rappresentanti istituzionali e partner di progetto a cui seguirà una Serata di Gala presso la Terrazza del Ristorante “Laura” del Palazzo della Cultura di Sofia e la proiezione del film “IL GRANDE SOGNO” del Maestro Michele Placido. Workshop ed incontri professionali avverranno nelle successive giornate di lavoro.

La questa seconda edizione del “Festival del Cinema Italiano in Bulgaria” è sostenuta da Alitalia, main sponsor, lo studio legale internazionale Penkov, Markov & Partners, gold sponsor e i partner Act Logistics, Beside-Gruppo Italiano Benincà, il Ristorante “Cinecittà Osteria Italiana” certificato con il Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana-Ristoranti Italiani nel Mondo”, Ferrerigroup Bulgaria, Puglia, Social Café Bar & Kichen, Sofia Balkan Hotel, Bulgarian National Television, Bulgaria On Air e Bloomberg TV Bulgaria.

Per l’acquisto dei biglietti, si prega di rivolgersi all’ufficio biglietteria del Palazzo Nazionale della Cultura di Sofia.  

Costo biglietto: 8 bgn – Costo biglietto ridotto: 6 bgn.

Gli associati CCIB avranno a disposizione 2 biglietti gratuiti per l’intera settimana e l’opportunità di “passeggiare” per le strade della Regione Puglia!