Leonardo in mostra a Sofia

Una mostra didattico-divulgativa sulla vita e le opere del genio Leonardo da Vinci è stata allestita a Sofia, grazie all’Ambasciata d’Italia in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura. L’esposizione, che si compone di 14 pannelli a colori con brevi testi in lingua italiana e bulgara, è stata pensata per essere replicata in scuole, università e spazi pubblici della Bulgaria, con lo scopo di raccontare l’ingegno e la vivace curiosità di Leonardo da Vinci che ha incarnato in pieno lo spirito del Rinascimento italiano.

Il “genio gentile”, questo il titolo della mostra, fu pittore, scultore, ingegnere, anatomista, musicista e molto altro ancora spaziando in ogni campo del sapere umano. Ideata e realizzata da Stefano Baldi e Luigina Peddi, la mostra riproduce alcuni disegni di Leonardo ma anche suoi dipinti. Già esposta presso il Liceo 105 Atanas Dalchev di Sofia dove e’ attivo l’insegnamento dell’italiano e’ attualmente visitabile presso la New Bulgarian University (NBU) di Sofia, dove è stata inaugurata dall’Ambasciatore d’Italia, Stefano Baldi.

In occasione della Festa del 2 Giugno sarà accolta in Ambasciata e successivamente presso la Scuola “Ivan Dalchev” di Plovdiv, la Biblioteca Nazionale di Sofia e la Biblioteca di Plovdiv.