Cinema, 50 anni senza Totò: l’IIC rende omaggio al Principe della risata

Maschera, marionetta, icona della comicità. L’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo rende omaggio al “Principe della risata”. In occasione del cinquantenario della scomparsa del grande Antonio de Curtis, in arte Totò, avvenuta il 15 aprile 1967, e nell’ambito del ciclo di appuntamenti dedicati al cinema italiano “50 anni senza Totò”, è infatti in programma martedì 20 giugno alle 19.30 presso la sede dell’IIC (Salão do Instituto – Av. Higienópolis, 436) la proiezione del film “Totò, Peppino e La… Malafemmina”, commedia diretta da Camillo Mastrocinque del 1956. Con Totò nel film ritroviamo Peppino De Filippo, Dorian Gray, Teddy Reno. Totò è stato uno dei maggiori artisti italiani, simbolo dello spettacolo comico in Italia, un artista a tutto tondo, attore di teatro e di cinema (sono 97 i film da lui interpretati) ma anche poeta e autore di canzoni.

Fonte: Maeci