Versace investe negli Emirati ed in Cina

Versace, uno dei brand di abbigliamento Made in Italy più famosi al mondo, continua ad allargare i suoi orizzonti investendo nel real estate.

L’azienda infatti, oltre a produrre capi d’alta moda, orologi e profumi, è attiva anche nel settore alberghiero con il brand Palazzo Versace luxury hotel, presente sia nella Gold Coast in Australia sia a Dubai, dove – alla fine del 2016 – è stata inaugurata una nuova struttura.

Il nuovo Palazzo, che sorge all’interno del nuovo Cultural Village di Dubai, dispone di oltre 200 camere progettate ed arredate secondo uno stile neoclassico a cui si mescolano elementi decorativi di influenza araba.

L’hotel di Dubai – il secondo al mondo dopo quello sorto in Australia nel 2000 – è chiaramente rivolto ad una fascia di popolazione alto spendente ed amante del lusso che, decidendo di soggiornare qui, può godere della bellezza di soffitti dipinti a mano con decori in oro, preziosi marmi e meravigliosi mosaici.

Nel corso del 2017 Versace dovrebbe inaugurare un altro enorme hotel extra lusso (si parla di 2000 camere), al cui interno sorgerà anche un casinò, a Macao ovvero l’unico luogo della Cina dove il gioco d’azzardo è legale e costituisce un business da quasi 40 miliardi di euro annui.

Fonte: Exportiamo.it