Italferr si aggiudica nuovo incarico in Peru

In associazione con altre società di ingegneria internazionali, Italferr si è aggiudicata la gara per lo studio del collegamento Trasandino in Perù (Estudio de pre inversión a nivel de factibilidad del proyecto de construcción del TÚNEL TRASANDINO).

La prestazione comprende lo sviluppo di uno studio di una vasta rete di collegamenti tra la città di Lima e le regioni centrali del Perù. Lo studio è finalizzato alla definizione dei corridoi di collegamento più convenienti dal punto di vista trasportistico, economico e ambientale ed in particolare all’analisi delle migliori soluzioni da adottare per i Tunnel di attraversamento andini, costituiti dalla successione delle 3 gallerie San Bartolomé, San Miguel de Viso e Trasandino, rispettivamente di 5,5 km, 15 e 25 km di lunghezza.

Alle analisi di fattibilità, seguirà la progettazione di dettaglio delle soluzioni tecniche individuate per i tunnel, le stazioni, gli interporti e le ulteriori necessità infrastrutturali, inclusa la riabilitazione delle reti ferroviarie esistenti di adduzione ai tunnel. Le attività saranno precedute da una importante campagna di indagini di campo. Durata della prestazione 2,5 anni, a partire dal 15 luglio 2017.