Progetto di valorizzazione e promozione del prodotto agroalimentare italiano autentico – Focus Europa

Contrastare la diffusione del fenomeno dell’Italian sounding  e favorire l’export delle PMI italiane del food grazie al consumo consapevole dell’agroalimentare Made in Italy autentico: questi gli obiettivi del progetto “Valorizzazione e promozione del prodotto agroalimentare italiano autentico – Focus Europa”, che si svolge in Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Olanda, Regno Unito, Spagna, Svizzera.

L’iniziativa, in corso di realizzazione, si inserisce nella Campagna di promozione del cibo 100% Made in Italy. Promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, finanziata da ICE Agenzia e realizzata da Assocamerestero, in collaborazione con le CCIE dei paesi target.

Obiettivo del progetto è incrementare la conoscenza e il consumo consapevole del food italiano su questi mercati dove maggiormente i prodotti italiani si trovano messi a confronto con quelli che utilizzano simboli o nomi italici pur non essendo di origine italiana.

Le attività si rivolgono a un target di importatori, distributori, responsabili acquisti catene alberghiere e specialty stores, chef, food blogger, giornalisti settore, nutrizionisti, testimonial e opinion leader legati a vario titolo, quindi, alla filiera dell’agroalimentare, e prevedono incoming in Italia per buyer del food&wine, workshop, seminari e eventi di promozione all’estero e tante altre iniziative ancora.

Il quotidiano La Repubblica parla della rivincita del Made In Italy all’Estero grazie al  progetto True Italian Taste